L’INVOLUCRO

Le pareti perimetrali della casa, il tetto o l’ ultimo solaio superiore, il solaio verso  lo scantinato o contro terra, non isolati provocano grosse perdite di calore. Le finestre e i ponti termici sono punti molto deboli.

Un  risanamento  energetico  eseguito  a  regola  d’arte  riduce al minimo queste perdite,  applicando  un  isolamento  il  più possibile privo di interruzioni e mette in opera infissi di alta qualità e tenuta all’aria.

La riqualificazione può riguardare l’intero edificio oppure singole unità abitative ed è finalizzato a:
- aumentare l’efficienza energetica per ridurre i consumi
- garantire salubrità e miglior confort agli abitanti
- risolvere problematiche in atto.